Le Rubriche

Facciamo insieme…il ragù di pesce spada

piatto pasta


Il ragù di pesce spada è una delle preparazioni più semplici e amate della cucina italiana. Si tratta di un condimento ideale per una cena a base di pesce. Preparato a partire da pesce spada fresco affettato a dadini e cotto insieme a pochi e semplici ingredienti, viene spesso abbinato ad occasioni speciali. Cosa c’è di meglio di una romantica cena a lume di candela e di un piatto che parla da solo? Andiamo a scoprire insieme i segreti della ricetta del ragù di pesce spada.

Ricetta ragù di pesce spada: mare e terra fusi insieme in un mix unico di sapori

Il gusto deciso del pesce spada unito ai dolci pomodorini ciliegini tipici del periodo estivo e al retrogusto di vino bianco sfumato: il ragù di pesce spada è un condimento perfetto da abbinare a formati di pasta come paccheri o la canonica calamarata.


Ingredienti per quattro persone:


400 gr di pesce spada
300 gr di paccheri
200 gr di pomodorini ciliegini
100 ml di passata di pomodoro
1/2 bicchiere di vino bianco secco
1 spicchio di aglio
olio di oliva extravergine
sale
pepe
prezzemolo

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 10 minuti

Procedimento:



1) Dopo aver lavato e tagliato a metà i pomodorini, rimuovete la pelle e la lisca centrale del pesce spada e tagliatelo a cubetti. In un'ampia padella soffriggete lo spicchio d'aglio nell'olio assieme al prezzemolo.
2) Aggiungete i cubetti di pesce spada ed i pomodorini e versate il vino lasciandolo sfumare.
3) Mettete quindi la passata e fate cuocere con coperchio per 10 minuti circa, girando di tanto in tanto. Nel frattempo fate cuocere i paccheri o il formato di pasta prescelto in abbondante acqua salata.
4) Scolateli al dente e saltateli in padella giusto 1 minuto. Il piatto è pronto per essere gustato!


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui tuoi social network!



Pin It

Organic Food

Fare Mercato nasce come punto di riferimento per la G.D.O. (Grande Distribuzione Organizzata).

In un mare così sconfinato e spesso sconosciuto, soprattutto per il consumatore, Fare Mercato funge da faro, luogo di aggregazione per imprenditori e clienti diretti.

Dove siamo

contentmap_module