Le Rubriche

piatto pasta


La carbonara è uno dei piatti più amati della cucina italiana. La tradizione ricollega la ricetta della carbonara a un piatto povero della cucina romana a base di uova, guanciale e pecorino romano grattugiato. L'origine è però incerta e nasce, probabilmente, con i carbonai dell'Appennino (in romanesco "carbonari"). Si trattava infatti del loro pasto tipico: facile preparazione e alimenti ad alta reperibilità per un piatto nutriente.
Un secondo filone della storia ricollega la carbonara al nobile napoletano Ippolito Cavalcanti che pubblicò la ricetta in un suo libro e alla Seconda Guerra Mondiale, quando fece la sua comparsa a Roma il bacon delle truppe angloamericane. Andiamo a vedere ora la ricetta della carbonara, quella storica, che prevede il guanciale e non la pancetta.

piatto pasta


Il ragù di pesce spada è una delle preparazioni più semplici e amate della cucina italiana. Si tratta di un condimento ideale per una cena a base di pesce. Preparato a partire da pesce spada fresco affettato a dadini e cotto insieme a pochi e semplici ingredienti, viene spesso abbinato ad occasioni speciali. Cosa c’è di meglio di una romantica cena a lume di candela e di un piatto che parla da solo? Andiamo a scoprire insieme i segreti della ricetta del ragù di pesce spada.

Pasta fredda estate

Temperature alte, desiderio di sole e mare e pochissima voglia di mettersi ai fornelli per cucinare? Niente paura, la ricetta della pasta fredda mette d’accordo veramente tutti in estate. È perfetta per una giornata al mare, una lunga giornata in ufficio o per un pic-nic con gli amici. Un piatto ricco, nutriente e gustoso, che sintetizza al meglio la voglia di svago e l’informalità di questi mesi.

paella


Il nostro menù stagionale inizia con un piatto perfetto da gustare nelle giornate estremamente calde tipiTra i piatti spagnoli più famosi al mondo, la Paella nelle sue diverse varianti occupa un posto di rilievo, da anni, anche sulle tavole nostrane. Tradizione vuole che la prima paella sia stata creata a Valencia, dove poveri contadini si riunivano di sera e preparavano questo piatto con tutto ciò che avevano a disposizione: riso, anatra, coniglio, fagiolini, pomodoro, zafferano e, se ne trovavano in giro, lumache.
Etimologicamente la parola "Paella", deriva dal latino "patella" da cui deriva anche l'italiano padella e indica, appunto, una padella in ferro molto larga e poco profonda munita di due impugnature opposte, che veniva utilizzato soprattutto dai Valenciani per cucinare piatti a base di riso. Seguendo alla lettera la ricetta della paella valenciana è possibile oggi riprodurre perfettamente questa magnifica composizione della tradizione povera contadina. che di Luglio. Unendo la freschezza del tonno e il particolare gusto delle prugne, è possibile creare uno straordinario piatto che può essere servito anche con pasta fredda. Una ricetta facile e veloce, che renderà più dolce il rientro a casa dopo una giornata al mare o un’impegnativa sessione di lavoro.

Tiramisù

È uno dei dolci più apprezzati in tutto il mondo: il Tiramisù delizia il palato dei golosi da generazioni. Creato tra Veneto e Friuli-Venezia Giulia, la ricetta del Tiramisù ha fatto la sua comparsa nei ricettari a partire dalla metà del secolo scorso. Si tratta di una preparazione semplice e gustosa, entrata di diritto tra i pilastri della cucina italiana. Oggi impariamo a farlo insieme seguendo la ricetta originale.

Organic Food

Fare Mercato nasce come punto di riferimento per la G.D.O. (Grande Distribuzione Organizzata).

In un mare così sconfinato e spesso sconosciuto, soprattutto per il consumatore, Fare Mercato funge da faro, luogo di aggregazione per imprenditori e clienti diretti.

Dove siamo

contentmap_module