Le Rubriche

Bevande gassate ai bambini: sì o no?

bevande gassate

Per i più piccoli è davvero difficile rinunciare alle buonissime bevande gassate. Per i genitori resta però il dubbio se sia giusto o meno concedere ai bambini qualcosa che non sia acqua, latte e succhi di frutta, alimenti davvero necessari per una corretta alimentazione e crescita. Diciamo subito che il binomio bevande gassate e bambini non è necessariamente da separare. Come per molti alimenti, il giusto sta nel mezzo: semplicemente non bisogna abusarne.


Bevande gassate e bambini: ecco cosa comporta un abuso

lattine bibite gassate


È importante non concedere ai bambini di bere certe sostanze quotidianamente. Un abuso di bevande gassate può comportare un aumento di peso: questo particolare tipo di bibite non apporta nessun nutrimento, solo un’eccessiva dose di calorie. Una sola lattina può contenere l’equivalente di 10 zollette di zucchero. L’accumulo di grasso avviene anche a livello epatico, andando a ricoprire anche gli organi interni.


Attenzione alla dipendenza


Bevande gassate e bambini, un’accoppiata che può portare a una dipendenza. Queste bibite attivano il rilascio di dopamina, un neurotrasmettitore che provoca piacere e che può portare a una dipendenza soprattutto psicologica. Inoltre, un abuso di bevande gassate comporta uno squilibrio nel metabolismo e nel ciclo di sonno-veglia. Contenendo spesso caffeina, se assunte prima di dormire, possono portare a disturbi del sonno e iperattività.


La virtù sta nel mezzo

bambino beve bevanda gassata


Naturalmente non bisogna demonizzare in assoluto il consumo di bevande gassate. È sì importante scoraggiarne l’uso eccessivo, soprattutto domestico e quotidiano, ma in particolari occasioni non è nemmeno giusto privare totalmente i bambini di una buona bibita fresca e gustosa. È fondamentale d’altronde, sin da piccoli, fare gruppo e soprattutto divertirsi; e se per rinfrescarsi dopo una lunga giornata al parco o a una festicciola si sceglie un bicchiere di bibita gassata non sarà certo un dramma.



Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui tuoi social network!

Pin It

Organic Food

Fare Mercato nasce come punto di riferimento per la G.D.O. (Grande Distribuzione Organizzata).

In un mare così sconfinato e spesso sconosciuto, soprattutto per il consumatore, Fare Mercato funge da faro, luogo di aggregazione per imprenditori e clienti diretti.

Dove siamo

contentmap_module