Le Rubriche

Animali e vacanze: suggerimenti per trascorrere l’estate con i nostri amici a 4 zampe

cane

Estate: è tempo di vacanze anche per il nostro amico a quattro zampe. Dopo aver scelto una tra le tante destinazioni pet friendly che ci sono in Italia, è possibile seguire altri piccoli consigli vacanze con il cane in modo da godere al massimo della villeggiatura tanto attesa.


Consigli vacanze con il cane: il guinzaglio fa la differenza

cane spiaggia


Se per le vacanze abbiamo scelto il mare, conviene usare un guinzaglio allungabile, in modo che il cane possa muoversi liberamente in spiaggia, senza tuttavia il rischio di allontanarsi o di raggiungere il ciglio di una strada adiacente che può essere pericolosa per la sua incolumità. In commercio ci sono infatti dei guinzagli telati, ideali anche per essere quotidianamente ripuliti.


Ricreare un habitat familiare

cane e valigia


Per evitare che il cane possa sentirsi spaesato nella casa vacanze, quest'ultima deve avere dei requisiti consoni alle sue abitudini.  Creare dunque un habitat simile a quello di casa è importante, poiché il cane sa che la sua cuccia, la ciotola, il cibo e gli spazi per i bisogni, corrispondono in linea di massima a ciò che abitualmente trova nel suo “territorio”.
Tra i consigli vacanze con il cane c’è anche quello di fare una buona scorta di cibo. Se il piccolo amico a quattro zampe è abituato a un particolare tipo di croccantini, è bene continuare a viziarlo anche in vacanza evitando di cambiare le sue abitudini anche culinarie.


Evitare carezze eccessive

cane


Sicuramente il consiglio più difficile da dare, ma tra i più importanti, è quello di comportarsi esattamente come a casa, uscendo dalla stanza senza troppi convenevoli, evitando coccole e carezze che non fanno altro che aumentare l'ansia del distacco dopo la vacanza. Se utilizziamo lo stesso atteggiamento di sempre il nostro cane non dovrebbe avere problemi.


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui tuoi social network!

Pin It

Organic Food

Fare Mercato nasce come punto di riferimento per la G.D.O. (Grande Distribuzione Organizzata).

In un mare così sconfinato e spesso sconosciuto, soprattutto per il consumatore, Fare Mercato funge da faro, luogo di aggregazione per imprenditori e clienti diretti.

Dove siamo

contentmap_module