Le Rubriche

I tatuaggi temporanei da sfoggiare in spiaggia

tatuaggi donne

I tatuaggi sono senza ombra di dubbio la moda del XXI secolo. Ormai milioni di persone in tutto il mondo si tatuano disegni e scritte sulla pelle, e se prima era evitato da alcune classi sociali, oggi questa pratica ha livellato il mondo in due sole categorie: chi è tatuato e chi no. Per le donne che sono insicure o ancora indecise se tatuarsi o meno, perché non sfoggiare al mare uno degli splendidi tatuaggi temporanei da spiaggia? Basta solo scegliere la tecnica da tatuaggio più adatta alle proprie esigenze


Tatuaggi temporanei da spiaggia, alla base c’è l’hennè

henne tatuaggi


Alla base di quasi tutti i tatuaggi temporanei da spiaggia c’è l’hennè. Si tratta di un arbusto spinoso dalle cui foglie e rami essiccati si ricava una polvere usata da sempre, in India ed Egitto soprattutto, per tingere i capelli e per i tatuaggi. Utilizzando l’hennè è possibile creare dei disegni molto belli, dato il nero molto intenso del pigmento, che però dopo qualche giorno inizierà a sbiadire.


Le varie tecniche: tatuaggi per tutti i gusti

tecniche tatuaggi


Le tecniche da tatuaggio sono molto diverse ed ognuna garantisce una durata nel tempo più o meno lunga:

  • disegnati a mano con pigmenti naturali (in genere si utilizza l’hennè): hanno una durata massima di qualche giorno e sono solitamente innocui ed indolore;
  • tatuaggi adesivi: si trasferiscono da una pellicola direttamente sulla pelle. Possono durare anche più di una settimana;
  • tatuaggi spray (molto in voga tra le star): si applicano semplicemente ponendo sulla pelle uno stencil con il disegno desiderato, quindi si spruzza sull’area interessata il colore spray. Hanno anche questi una durata variabile (in base anche alla tipologia di colore utilizzato);
  • tatuaggi solari: L’ultima novità. Pare sia una tecnica del tutto naturale e anche dal costo davvero ridotto. Alcuni centri propongo di prendere il sole vestendo particolari vesti traforate a forma del disegno prescelto per il tatuaggio. Prendendo il sole con questa veste avrete come risultato un’abbronzatura a tatuaggio.


Qual è il vostro preferito?



Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui tuoi social network!

Pin It

Organic Food

Fare Mercato nasce come punto di riferimento per la G.D.O. (Grande Distribuzione Organizzata).

In un mare così sconfinato e spesso sconosciuto, soprattutto per il consumatore, Fare Mercato funge da faro, luogo di aggregazione per imprenditori e clienti diretti.

Dove siamo

contentmap_module