Le Rubriche

Come creare sottobicchieri personalizzati

sottobicchieri

Per dare un tocco di personalità alla vostra cucina, per rendere unica una cena in famiglia o con gli amici di sempre, ma anche per dare un colpo di imprevedibilità alla serata, niente di meglio del creare sottobicchieri personalizzati! Sfruttando vecchi oggetti e utilizzando un pizzico d’inventiva si è in grado di costruire sottobicchieri fai da te davvero unici.


tessere scarabeo

Creare sottobicchieri personalizzati: riciclare le tessere dello Scarabeo


Se da qualche parte in cantina avete delle vecchie tessere Scarabeo è arrivato il momento di riutilizzarle. Vi basterà incollarle su di un pezzo di stoffa o di cartone di forma quadrata. Per rendere i sottobicchieri ancora più originali e personalizzati in base agli ospiti, provate a comporre delle parole, magari i loro nomi, con le lettere a vostra disposizione.


Le bacchette cinesi per un tocco orientale

bacchette cinesi


È possibile creare dei fantastici sottobicchieri fai da te anche riciclando delle semplicissime bacchette cinesi, che si trasformano da fastidiosi rifiuti da ristorante a eleganti e utilissimi oggetti. Per ottenere dei sottobicchieri di forma quadrata o rettangolare dovrete tagliare le bacchette a metà e disporle una accanto all'altra fino ad ottenere la forma desiderata. Potrete unirle con della colla o utilizzare dello spago e del fil di ferro.


sughero

Sottobicchieri con tappi di sughero: basta un po’ di ago e filo

Se vi piace accompagnare le vostre cene con del buon vino, è bene non gettare via i tappi di sughero. Creare sottobicchieri personalizzati con questo stupendo materiale è davvero semplice e divertente. Basta tagliare diversi tappi a dischetti sottili e unirli, traforandoli con un ago, attraverso un filo di cotone. È possibile creare così una vera e propria “maglia” di sughero che può avere diverse dimensioni a seconda delle esigenze.


Un’idea semplice e creativa: le vaschette di polistirolo

vaschette


Le vaschette di polistirolo sono uno dei contenitori tipici del cibo take away o della frutta acquistata al supermercato. Se ne avete da parte qualcuna, ritagliate dal fondo delle sagome di forma quadrata o rotonda e dipingetele con i vostri colori e motivi preferiti.


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui tuoi social network!

Pin It

Organic Food

Fare Mercato nasce come punto di riferimento per la G.D.O. (Grande Distribuzione Organizzata).

In un mare così sconfinato e spesso sconosciuto, soprattutto per il consumatore, Fare Mercato funge da faro, luogo di aggregazione per imprenditori e clienti diretti.

Dove siamo

contentmap_module